2009 - 06 SIRIO CHANNEL - Giugno
Archivio Newsletter
SINFORMA: Argomento del mese
Novita' dal laboratorio software
Novita' dal mondo SIRIO
Eventi formativi dedicati ai clienti SIRIO
Letto per Voi da Sirio
IBM sta preparando i futuri processori Power7 ed il sistema operativo i7 previsti nel 2010
System i: posticipato il lancio di DB2 Web Query. Ecco le funzionalità attese
Il CRM è la soluzione applicativa più richiesta sia in tempi di crisi che nella futura ripresa
 
 
Il CRM è la soluzione applicativa più richiesta sia in tempi di crisi che nella futura ripresa

Scopri come si sono arricchite, grazie al rilascio degli ultimi bollettini tecnici, le soluzioni per il CRM di Sirio informatica e sistemi, leggendo l'articolo presente nell'area "Novità dal laboratorio" della presente newsletter.



Per le aziende investire in soluzioni applicative nell’area del CRM, customer care e gestione delle vendite è conveniente sia in questo momento di crisi sia nei prossimi anni quando assisteremo ad una ripresa dell’economia.

Secondo un recente studio stilato da Gartner, il numero delle iniziative in nuovi progetti nel settore CRM continuerà a procedere su livelli sostenuti non solo sul breve periodo anche durante i prossimi dieci anni.
“L’area del Customer Relationship Management rimane di fondamentale interesse per i responsabili IT aziendali perché la capacità di acquisire e sviluppare un parco clienti è fra gli obiettivi che non hanno scadenza nel tempo” – ha affermato l’analista Ed Thompson.

Il trend è anche confermato dall’Executive Program 2009, un sondaggio promosso annualmente da Gartner a cui questa volta hanno partecipato 1.500 direttori IT in tutto il mondo, che mostra come il software CRM rappresenti con il suo piazzamento (quinto posto in elenco nel 2009) una delle priorità principali per i CIO europei.

Il rapporto Gartner sottolinea che, col passar del tempo, le soluzioni offerte dai fornitori stanno decisamente evolvendo. Nel 2000 molte organizzazioni IT investivano in soluzioni CRM con modeste speranze di ottenere buoni risultati, mentre nel 2009 la maggior parte dei direttori IT si aspetta risultati concreti dall’investimento, forti soprattutto dell’esperienza degli anni passati. [...]

Infine una curiosità sui comportamenti dei clienti: solamente meno del 10% dei datacenter stanno utilizzando la versione più aggiornata del loro software CRM, una percentuale che gli esperti prevedono in ogni modo in graduale crescita per raggiungere il 50% nel 2020.

Fonte: Newsletter Duke