2006 - 06 SoftwareSirio - Giugno
Archivio Newsletter
SINFORMA: Argomento del mese
Novita' dal mondo SIRIO
Eventi formativi dedicati ai clienti SIRIO
Formazione per dipendenti, consulenti e rivenditori SIRIO
Novita' dal laboratorio software
SoftwareSirio V10.00.01: un nuovo rilascio per la versione 10 e lode
SoftwareSirio V10.00.01: un nuova anagrafica dedicata ai clienti potenziali
SoftwareSirio V10.00.01: la nuova rubrica contatti clienti potenziali/clienti acquisiti/fornitori
 
 
SoftwareSirio V10.00.01: un nuovo rilascio per la versione 10 e lode
Nel corso del mese di giugno 2006 è stata rilasciata la prima release successiva alla V10, la versione 10 e lode del SoftwareSirio: una nuova release ricca di contenuti e nuove applicazioni.

Di seguito Vi presentiamo le implementazioni rilasciate con la versione V10.00.01 relativamente al ciclo attivo e passivo.

CORREZIONE DOCUMENTI
Nelle nuove interrogazioni gestionali della versione 10 e lode del SoftwareSirio con il rilascio V10.00.01 è possibile richiamare in correzione il documento visualizzato. I campi su cui poter eseguire un More Info (funzione "doppio click" di Windows) sono quelli identificativi del documento.

Per gli ordini, ad esempio, sono il tipo numeratore e il numero; per bolle e fatture il tipo documento, numeratore e numero.

Se l’interrogazione contiene il dettaglio delle righe, il documento che viene richiamato in correzione; dopo i dati relativi alle modalità di testata, consente il posizionamento diretto sulla riga su cui è tasto premuto il "doppio click". La riga in questione viene inoltre evidenziata.

Se l’interrogazione contiene dati relativi ai dati di testata (esempio ordini clienti per totale) il documento viene richiamato in correzione; dopo i dati relativi alle modalità di testata il programma si posiziona sulla 1° riga.

Questa nuova funzionalità garantisce la gestione della RISERVATEZZA del SoftwareSirio come nel funzionamento tradizionale a menù.


RICERCA RIGA SUI DOCUMENTI DEL CICLO ATTIVO E PASSIVO
Nell’immissione dei documenti (offerte, ordini, movimenti magazzino e bollettazione) è possibile evidenziare e facilmente ritrovare tutte le righe del documento aventi un codice articolo o una descrizione ricercabile tramite una nuova funzione F7 per la gestione offerte e ordini e F5 per la bollettazione e fatturazione.

La ricerca è possibile per contenuto, iniziale o esatta.

La ricerca per descrizione articolo viene eseguita in tutti i tipi riga (articolo, libera e commento). Tutte le righe aventi la caratteristica ricercata sono evidenziate e il posizionamento è sulla prima riga che soddisfa la ricerca.


RICERCA RIGA SUI DOCUMENTI DEL CONTROLLO FATTURE FORNITORI
Come per l’immissione dei documenti del ciclo attivo e passivo del SoftwareSirio V10, nella videata relativa alle righe BEM da abbinare alla fattura è possibile, tramite la nuova funzione F7 ricercare per articolo, descrizione e articolo fornitore (nuova colonna).


RICHIESTA PARAMETRI DI STAMPA
Il nuovo rilascio V10.00.01 del SoftwareSirio consente nella gestione della BOLLETTAZIONE e della FATTURAZIONE durante la fase di chiusura del documento di richiamare i parametri relativi alla stampa del documento; questo consente di decidere se stampare un documento solo a termine e se già stampato di modificarne nella testata del documento i FLAG relativi.


GESTIONE TABELLE
E' stato reso disponibile l'ordinamento delle tabelle del SoftwareSirio per descrizione (1) e per tipo tabella (blank).

E' inoltre possibile richiamare in aggiornamento la tabella desiderata, indicando il tipo di tabella in un nuovo campo di selezione inserito nella gestione tabella.

TABELLA BANCHE
E' stata resa disponibile una nuova modalità di ricerca combinata della tabella banche per :

- CODICE ABI/CAB
- DESCRIZIONE BANCA
- AGENZIA
- LOCALITA'

La nuova ricerca combinata è disponibile in tutte le applicazioni che prevedono l'utilizzo dei codici ABI/CAB.

Sono stati relazionati i codici ABI/CAB.
Immesso il solo codice ABI, per indicare l'istituto di credito, per i successivi inserimenti dei codici CAB non è più richiesta l'immissione della DESCRIZIONE BANCA in quanto viene assunta automaticamente dal codice ABI relazionato.

Se successivamente si apportano modifiche alla DESCRIZIONE BANCA del codice ABI è ora possibile revisionare automaticamente tutti codici CAB relazionati.


ESPORTAZIONI SUBFILE IN EXCEL
E' ora possibile abilitare l'esportazione delle informazioni presenti nelle tabelle a video in excel per singolo utente in modo da limitare l'eventuale utilizzo indebito dei dati aziendali.


GESTIONE ALLEGATI
E' stata resa disponibile la gestione allegati per il campo attivo CODICE CLIENTE POTENZIALE.