2008 - 02 SIRIO CHANNEL - Febbraio
Archivio Newsletter
SINFORMA: Argomento del mese
Novita' dal laboratorio software
Novita' dal mondo SIRIO
Eventi formativi dedicati ai clienti SIRIO
Formazione per dipendenti, consulenti e rivenditori SIRIO
Letto per Voi da Sirio
Arriva il nuovo i5/OS V6R1 (I): l'evento più importante dell'anno è atteso il 21 Marzo
Arriva il nuovo i5/OS V6R1 (II): ecco le novità tenute gelosamente segrete
Comunicazioni unificate: i benefici spaziano dai cruscotti aziendali al marketing
Grazie alla convergenza tecnologica il software come servizio cambierà lo scenario dell'IT
 
 
Comunicazioni unificate: i benefici spaziano dai cruscotti aziendali al marketing
Le comunicazioni unificate (UC) offrono indubbi benefici nei casi in cui si desidera semplificare e migliorare le comunicazioni aziendali, riducendo i costi e moltiplicando le opportunità d'interfacciamento con le soluzioni applicative.

L'integrazione di varie forme di comunicazione (utilizzo di segnalazioni via SMS, email, ecc.) aiuta, infatti, gli utenti controllare e gestire più efficientemente lo scambio d'informazioni in ingresso ed in uscita nel sistema informativo aziendale.


A giovarsi enormemente di queste nuove tecnologie emergenti sono in particolare le aziende molto dinamiche che dispongono di vari distaccamenti o che hanno nella propria forza lavoro dipendenti che operano a tutte le ore in movimento oppure da remoto, in postazioni distanti dalla sede o dagli uffici principali.

La maggior parte delle più note applicazioni che compongono le moderne architetture delle Unified Communications (Audio Conferencing, Web/Video Conferencing, Posta elettronica, Instant Messaging, etc..) sono ormai utilizzate all'interno di un numero crescente di aziende.

Durante la prima metà del 2007 era il 46% delle compagnie a pianificare di integrare le potenzialità delle moderne tecnologie di comunicazione all'interno dei processi di business aziendali, tuttavia stando ai dati in possesso di Nemertes, alla fine dell'anno appena trascorso già il 79% dei responsabili IT pianificava il deployment di un'architettura UC nei successivi 24 mesi. Il 17% invece la stava già implementando.
“Questa scelta è derivata dalla maggiore presa di coscienza degli utenti che le tecnologie UC permettono non solo di risolvere le problematiche di comunicazione, ma anche e soprattutto di velocizzare i processi di decision making, migliorando la reattività aziendale e la sua capacità di offrire risposte concrete ed immediate alle necessità del business” – si legge nel rapporto.

Quantificati numericamente, i benefici della comunicazione unificata sono parecchio evidenti. L'86% delle compagnie che ha già utilizzato strumenti per il Web Conferencing ha riportato ad esempio una riduzione dei costi legata alle spese di viaggio, il 43% ha visto una riduzione dei costi telefonici, il 29% ha riportato una maggiore velocità nel rispondere alle richieste degli utenti, mentre il 14% ha notato un incremento nelle vendite di prodotti e servizi.


Fonte: Newsletter settimanale Hi Tech Insider