2008 - 02 SIRIO CHANNEL - Febbraio
Archivio Newsletter
SINFORMA: Argomento del mese
Novita' dal mondo SIRIO
Eventi formativi dedicati ai clienti SIRIO
Formazione per dipendenti, consulenti e rivenditori SIRIO
Letto per Voi da Sirio
Novita' dal laboratorio software
Codice attività ATECO - Sono cambiati i codici di classificazione delle attività economiche e Sirio informatica e sistemi è pronta.
SIAGG AR – Regole & Alert: un ausilio al monitoraggio aziendale in tempo reale
FastQuery400: la rivoluzione nell’interrogazione dei database DB/400
A marzo arriva la V4R5: la nuova release di Webgate400!
 
 
A marzo arriva la V4R5: la nuova release di Webgate400!
Verso la V4R5! Siamo lieti di annunciare la prossima uscita della nuova relase di Webgate400.


Queste le novità che sono state implementate:

WEBGATE400
1)Gerarchizzazione dei subfile con la possibilità di determinare i campi di:
  • raggruppamento;
  • ordinamento;
  • matematici (conteggio, massimo, minimo, media, totale).
Le impostazioni possono essere salvate per i 4 livelli di personalizzazione (lingua, company, gruppo, utente), con la possibilità di attribuirne una di default.

2) Gestione combo list: possibilità di dettagliare i contenuti del singolo campo anche con elementi grafici.

3) Gestione a livello di singolo utente del dimensionamento font per ogni singola videata.

4) Emissione di un segnale acustico al verificarsi di un errore applicativo.

5) Gestione del blocco cambio sistema informativo per utente collegato.

6) Nuova keyword per controllo formale della data a livello di applet.
In questo caso l’applet è anche in grado, lasciando la data nel formato "aaaammgg", di visualizzarla in base al formato impostato a livello di progetto runtime e/o di singolo utente.
Con la stessa keyword è anche possibile impostare delle date di default (ad esempio: fine mese, data del giorno +/- un numero).

7) Gestione command service al cambio company (parametro in gestione runtime) che forza il ricaricamento dei command service.

8) Implementato il tutorial interattivo con nuovi esempi esaustivi di supporto all'uso di Webgate400.

9) Possibilità di gestire i membri di database nel data downloader.


GESTIONE ALLEGATI
1) Gestione autorizzazione classi anche per gruppo utente.

2) Utility di controllo per la manutenzione della gestione allegati.

3) Visualizzazione della dimensione dell'allegato.

4) Documenti attivi: aumentata dimensione dei campi per la composizione della fonte dati.



FASTQUERY
1) Possibilità di modificare l'SQL generato dal FastQuery con la relativa memorizzazione e quindi riesecuzione dell’istruzione modifica.

2) Possibilità di fare eseguire fino ad un massimo di 100 query richiamabili in cascata (con riesecuzione o meno della query precedente, che genera il file necessario alla query successiva).

3) Migliorata la gestione dei join ed evidenziazione dei file ridondanti.

5) Portata a 4.000 caratteri la stringa di composizione SQL.

6) Gestione dei membri di database.

7) Aggiunta la possibilità di creare campi calcolati a livello di query.